• Marzo 12, 2023
  • | 99
  • 0

“Il Remarketing è una strategia di advertising comportamentale che mira a incrementare le vendite intercettando i consumatori che si sono già avvicinati all’azienda. Si concentra sull’engagement e sul coinvolgimento diretto dell’utente, andando a rafforzare la relazione che l’azienda ha già instaurato con lui per rimuovere quelle barriere d’incertezza che lo separano dall’acquisto di un prodotto o di un servizio.”

Il Remarketing è una potente strategia di advertising che mira a intercettare i consumatori che si sono già avvicinati all’azienda. Spesso confuso con il Retargeting, il Remarketing si concentra sull’engagement e sul coinvolgimento diretto dell’utente, andando a rafforzare la relazione che l’azienda ha già instaurato con lui per rimuovere quelle barriere d’incertezza che lo separano dall’acquisto di un prodotto o di un servizio.

Ma cos’è esattamente il Remarketing e perché è così importante per le aziende?

Il Remarketing fa parte dell’advertising comportamentale e ha il preciso obiettivo di incrementare le vendite. Per farlo, intercetta i lead (ovvero quegli utenti che hanno avuto un primo contatto con l’azienda, mostrando interesse) durante la fase finale della customer journey, ovvero del percorso d’acquisto.

Il Remarketing è una tecnica che riguarda soprattutto le campagne di e-mail marketing e fa delle comunicazioni promozionali il suo cavallo di battaglia. Ha il compito di risvegliare l’interesse del lead verso qualcosa che ha già visto in precedenza. Prevede che i dati utili dei consumatori, come la mail, siano già conosciuti.

Secondo uno studio condotto da AdRoll, il 91% dei consumatori preferisce essere contattato tramite email, mentre solo il 7% tramite social media.

Il vantaggio di questa strategia di advertising è la ricezione degli utenti, che risulta essere estremamente positiva: i lead, infatti, sono abituati a ricevere mail e notifiche per i prodotti di loro interesse e si aspettano di ottenere un trattamento esclusivo fatto di promozioni, offerte e sconti speciali.

Quali sono le differenze tra Remarketing e Retargeting?

Il Retargeting e il Remarketing hanno lo stesso obiettivo: aumentare le visite al sito web e ricontattare i lead. Tuttavia, il Retargeting si inserisce nelle fasi iniziali del percorso d’acquisto, mentre il Remarketing agisce su un livello più profondo del customer journey e in modo più intimo e diretto.

Il Retargeting si avvale di campagne di annunci online o di display advertising e intercetta quegli individui che hanno interagito con i touchpoint dell’azienda anche solo una volta, andando a coinvolgere un bacino d’utenza più ampio rispetto a quello mirato del Remarketing.

Come fare Remarketing?

Questa strategia di marketing, basata soprattutto su comunicazioni promozionali, può declinarsi in diverse modalità:

  • Offerte a tempo o disponibilità limitata
  • Recupero del carrello
  • Notifiche di Up-selling e Cross-selling

Quali sono i vantaggi del Remarketing?

Il Remarketing è un potente strumento di branding perché si inserisce nella routine del consumatore, aprendolo all’acquisto in modo individuale e, se ponderato con accortezza, poco invasivo. Inoltre, è dotato di alcune caratteristiche fondamentali: tempestività, personalizzazione ed efficacia.

Come già accennato, il Remarketing non è una tecnica di marketing adatta a tutte le aziende e non è garantito che produca i risultati desiderati. È fondamentale fare attenzione alla frequenza di contatto, alla tipologia di messaggio promozionale inviato e alla segmentazione dei lead. Solo un uso strategico e mirato del Remarketing può produrre risultati concreti e soddisfacenti.

Per concludere, il Remarketing è una strategia di advertising comportamentale altamente efficace e che può portare notevoli vantaggi alle aziende che decidono di utilizzarla. Grazie alla sua capacità di rafforzare il legame tra l’azienda e i suoi potenziali clienti, il Remarketing può aumentare le vendite e migliorare la brand awareness.

Se sei interessato a scoprire come il Remarketing può fare la differenza per il tuo business, ti invitiamo a contattare Digital Dreamers, l’agenzia web leader in Europa specializzata in marketing digitale, che ti guiderà nella scelta delle strategie pubblicitarie più adatte alle tue esigenze.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *